Dal palazzo

All'Ars

Savarino (FdI): «Bene il riconoscimento della figura del caregiver familiare»

La deputata regionale di Fratelli d'Italia commenta l'approvazione del relativo disegno di legge: «Valorizzata un'attività meritoria».

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Con il riconoscimento della figura del “caregiver familiare” abbiamo colmato un vuoto legislativo, tutelando e disciplinando un’attività meritoria, sempre più diffusa ed essenziale per l’assistenza di chi non è autosufficiente a causa di disabilità e gravi malattie».

Lo afferma Giusi Savarino, deputata regionale di Fratelli d’Italia, commentando l’approvazione all’Ars del relativo disegno di legge e aggiungendo: «Ci siamo battuti per questa norma fin dall’esame in VI Commissione, consapevoli che si aggiunge ad altre misure importanti come, ad esempio, quelle relative all’assistenza domiciliare integrata e agli assegni di cura. Finalmente il “Caregiver familiare” sarà a pieno titolo un componente della rete di assistenza alla persona e una risorsa riconosciuta e valorizzata del sistema integrato dei servizi sociali e socio-sanitari».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche