Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
laser glaucoma incontinenza urinaria oncologia medica psicologico gestanti prenatale neonato muore ospedali trapani ringraziamento fototerapia cup cataratta melanoma cornee

ASP e Ospedali

Enfisema

Sant’Antonio Abate, intervento mini-invasivo di chirurgia polmonare

Il paziente, affetto da broncopatia cronica ostruttiva e con grave enfisema polmonare, era giunto in reparto, in emergenza, per infarto polmonare e fistola bronco aerea.

Tempo di lettura: 2 minuti

Un delicato intervento di chirurgia polmonare è stato eseguito dall’Unità operativa Chirurgia Toracica dell’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, diretta da Paolo Franco Buffa.

Il paziente, affetto da broncopatia cronica ostruttiva e con grave enfisema polmonare, è giunto in reparto, in emergenza, per infarto polmonare e fistola bronco aerea.

Dopo il protocollo di inserimento di drenaggio toracico salvavita e dopo uno studio radiologico mirato, è stato sottoposto a resezione polmonare per via Video-Toracoscopica, che ha risolto il problema della perdita aerea.

Il paziente grazie al tipo di intervento ha un decorso post-operatorio brevissimo di 3/4 giorni, grazie al minor dolore ed una più rapida ripresa della funzionalità respiratoria oltre che un danno estetico ridottissimo.

L’eccezionalità della complessa procedura sta nella modalità di approccio mini-invasivo eseguito senza l’apertura del torace, ma attraverso 3 mini incisioni di 1 cm circa ciascuna tra gli spazi intercostali, e l’utilizzo di telecamera 4K ad alta risoluzione, che grazie ad una accurata visione della cavità pleuro-polmonare, consente l’individuazione della patologia polmonare, responsabile in questo caso della perdita aerea.

Il delicato intervento è stato eseguito durante la fase di emergenza Covid-19 a conferma dell’ottima tenuta delle prestazioni sanitarie offerte dall’azienda che non hanno subito alcuna interruzione, e del qualificato livello della struttura ospedaliera, del personale sanitario, dell’equipe chirurgica-anestesiologica e di sala operatoria, e delle procedure diagnostiche messe in atto per la distinzione tra pazienti ‘Covid’ e ‘non Covid’.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati