Veterinaria

La nota

Sanità veterinaria, l’appello di Galluzzo contro la chiusura dell’Ufficio Speciale

Il deputato regionale di Fratelli d'Italia sottolinea il ruolo importante che ha avuto per le necessità del comparto.

Tempo di lettura: 1 minuto

«Apprendo con rammarico dell’intenzione di chiudere l’Ufficio speciale per la sanità veterinaria e la sicurezza alimentare. Mi preme ricordare che questo ufficio, creato negli ultimi mesi del Governo Musumeci, e accolto con grande soddisfazione dai membri del comparto (Medici Veterinari, Allevatori e Produttori del settore alimentare), si è reso necessario per far fronte alla carente organizzazione e alla scarsa presenza di risorse umane che nel contesto del DASOE si occupavano di questi temi centrali per l’economia della nostra Regione».

Lo afferma Pino Galluzzo, deputato regionale di Fratelli d’Italia e componente della commissione Sanità dell’Ars, aggiungendo: «Prima di chiudere, si chiarisca come si vuole ottemperare a questa stringente necessità, garantendo l’adeguato coordinamento che merita il settore ed evitando un inutile e miope passo indietro».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche