Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
divise chirurgia ortopedica

ASP e Ospedali

La nota del sindacato

Sanità a Trapani, l’appello della Uil: «Urge l’acquisto di divise da lavoro»

Il segretario generale della Fpl provinciale, Giorgio Macaddino, chiede l'intervento del commissario Giovanni Bavetta.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il segretario generale della Uil Fpl Trapani Giorgio Macaddino (nella foto) rivolge un appello al manager dell’Asp di Trapani Giovanni Bavetta affinché predisponga gli atti necessari per procedere con urgenza all’acquisto delle divise di lavoro per il personale sanitario, «considerato che in diversi presidi il personale ne è sprovvisto e si vede costretto anche ad utilizzare vestiario delle aziende di provenienza».

“Non posso che esprimere soddisfazione- afferma Macaddino – per l’intensa attività svolta dal manager, per avere rispettato il cronoprogramma a suo tempo sottoscritto che prevedeva il rientro di tutte le unità lavorative trasferite al momento della chiusura dell’ospedale di Mazara, compreso le unità del reparto di ortopedia, chiuso in largo anticipo rispetto al presidio ospedaliero stesso. Auspico adesso la possibilità di rientro degli altri lavoratori di Mazara del Vallo che ancora sono impiegati presso i vari presidi ospedalieri. Chiedo, infine, al manager Bavetta di ripristinare con carattere di urgenza la seconda ambulanza in dotazione al p.o. di Mazara, atteso che già per tutto il periodo estivo ne siamo rimasti senza. Non per ultimo segnalo la mancanza di autisti, ridotti da sei a quattro unità con turni a rischio e pesanti. Basterebbe procedere alla stabilizzazione di alcuni soggetti che hanno i requisiti previsti dalla legge”.

“La sterile propaganda- conclude Macaddino- non appartiene alla Uilfpl, per cui stigmatizziamo chi propone miracolose risoluzioni, in realtà azioni inserite in processi di accordi dei quali sconoscono la esistenza . Auspichiamo pronto intervento e riscontro alla nostra sollecitazione”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati