Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
naso

ASP e Ospedali

Il resoconto

San Giovanni di Dio, corso di Chirurgia endoscopica del naso e dei seni paranasali

Si è svolto in tre giornate, diretto da Ettore Bennici (Direttore di Otorinolaringoiatra dell'ospedale agrigentino) ed Alberto Dragonetti (direttore di ORL del Niguarda di Milano).

Tempo di lettura: 2 minuti

AGRIGENTO. Si è svolto dal 9 aprile ad oggi, presso l’Ospedale San Giovanni di Dio, il IV Corso Teorico-Pratico di “Chirurgia Endoscopica del naso e dei seni paranasali”.

Diretto da Ettore Bennici (nella foto, direttore U.O.C di Otorinolaringoiatra dell’ospedale agrigentino) ed Alberto Dragonetti (direttore UOC di ORL del Niguarda di Milano), ha potuto contare sull’apporto didattico e chirurgico di tutti i Dirigenti Medici di ORL dell’ospedale di Agrigento.

Sono stati coinvolti nove specialisti otorinolaringoiatri, i quali, oltre la componente teorica svoltasi in molteplici lezioni di approfondimento multidisciplinare, hanno assistito all’esecuzione di  sei interventi chirurgici in diretta. Inoltre, a rotazione essi stessi vi hanno partecipato attivamente, eseguendo degli steps chirurgici.

Bennici ringrazia tutto il suo staff ospedaliero, gli infermieri del reparto e di sala operatoria, Massimiliano Di Miceli quale anestesista che ha curato sia la didattica che l’esecuzione degli interventi chirurgici stessi, Giovanni Papia che ha dato il suo apporto didattico per il profilo radiologico oltre che Riccardo Speciale e Francesco Dispenza per le loro colte relazioni.

«Un ringraziamento particolare al Commissario Straordinario, al Direttore Sanitario e Amministrativa Aziendale dell’Asp di Agrigento per il supporto che sempre garantiscono allo svolgimento di iniziative di alto profilo professionale e, più in generale, per la spinta alla crescita che ci hanno saputo garantire in questi anni».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati