nutrizione neonatale

Salute dei bimbi: «Fondamentale il regime alimentare adottato dalla mamma durante la gravidanza»

4 giugno 2018

Si è tenuta a Sabaudia (LT) la tre giorni dedicata all’approfondimento medico scientifico in pediatria. Ecco le interviste video.

 

di

Si è tenuta a Sabaudia (LT) la tre giorni dedicata all’approfondimento medico scientifico dell’alimentazione in pediatria. Tantissimi i temi trattati, fra cui lo stretto legame fra il regime alimentare adottato dalla donna in gravidanza e la salute del bambino e le diseguaglianze, ancora importanti, che si registrano nella mortalità infantile, in particolare fra i bambini figli di donne italiane e i bambini figli di donne straniere, ma anche fra nord e sud del paese.

Per garantire una crescita sana del bambino risulta fondamentale il regime alimentare, a partire dalle abitudini della donna in gravidanza. “Ciò che mangia la mamma durante la gravidanza interferisce sulla composizione della sua flora intestinale che va a contatto con il feto e può influire positivamente con lo sviluppo del suo sistema immunitario – afferma il professore Fabio Mosca, direttore dell’Unità operativa di Neonatologia del Policlinico di Milano e TIN dell’IRCCS Cà Grande Ospedale Maggiore – È molto importante anche che la mamma durante la gravidanza non diventi obesa. Bisogna tenere costantemente sotto controllo l’indice di massa corporea. Il regime alimentare nel bambino è estremamente importante perché le cause di insorgenza di molte patologie, anche gravi, come l’ipertensione e i disturbi metabolici, trovano le loro radici già durante la vita fetale e certamente con l’alimentazione pediatrica. Va raccomandato l’uso di latte materno, tantissimi studi dimostrano gli effetti biologici positivi che il latte materno produce anche a distanza di tempo. Dopo lo svezzamento è raccomandato un graduale approccio alla dieta mediterranea accompagnato da stili di vita sani”.

“Negli ultimi anni si è registrato in Italia un aumento dei flussi migratori – afferma a questo proposito il professore Mario De Curtis, ordinario di Pediatria della Sapienza Università di Roma e direttore UOC Neonatologia e Terapia intensiva neonatale del Policlinico Umberto I – ne consegue anche un aumentato delle nascite di bambini figli di donne straniere, circa 90 mila all’anno. Un fenomeno che è alla nostra attenzione, anche per le diverse abitudini alimentari. Purtroppo la mortalità di questi bambini è sensibilmente più elevata rispetto ai figli di donne italiane. La legislazione italiana – conclude De Curtis – assicura a tutte le donne l’assistenza durante la gravidanza ed il parto, bisogna fare di più in questo ambito, soprattutto migliorano la comunicazione nei confronti dei soggetti interessati”.

L’evento è stato realizzato grazie al supporto della Kraft Heinz, l’azienda che da più di un secolo in Italia produce alimenti per l’infanzia. “Dal 1902 con i prodotti Plasmon abbiamo accompagnato le famiglie italiane nella crescita dei loro bambini – afferma Luigi Cimmino Caserta, responsabile dei rapporti con le Istituzioni e le Società scientifiche di Kraft Heinz Company – Lo scenario è cambiato, le famiglie hanno necessità di avere l’assistenza continua di un pediatra che a sua volta ha necessità di conoscere tutti gli aspetti degli alimenti forniti al bambino, non solo l’etichetta ma anche i processi industriali, le tecnologie, la qualità e la sicurezza. La consapevolezza nell’adozione di una buona alimentazione parte dalla conoscenza dei prodotti. Plasmon, anche attraverso il Progetto Academy, si è data questa missione, rafforzare il legame fra famiglie e pediatri per favorire una crescita sana del bambino”.

 

– Le scuole di specializzazione in Pediatria:

36 scuole di specializzazione distribuite da nord a sud in tutte le Regioni d’Italia, oltre 2000 medici specializzandi e 5 anni di studi post universitari per conseguire il titolo di pediatra. Questi i numeri che contraddistinguono un percorso di specializzazione medica che negli ultimi si sta ritagliando un ruolo sempre più importante in ambito sanitario. “Grazie alla collaborazione con importatni società scientifiche come la Società Italiana di Pediatria (SIP) e la Società Italiana di Neonatologia (SIN) ed il fondamentale sostegno di aziende come la Kraft Heinz Company possiamo organizzare iniziative culturali di questo livello grazie alle quali i pediatri di domani posso acquisire esperienze e competenze che altrimenti non potrebbero conseguire – afferma il professore Gian Luigi Marseglia, Coordinatore del Collegio Direttori di Specialità e Direttore della Scuola di Specializzazione in Pediatria presso l’Università degli Studi di Pavia – Qui a Sabaudia abbiamo riunito specialisti e docenti di fama internazionale. Purtroppo solo 100 dei circa 2mila pediatri in formazione hanno avuto l’opportunità di partecipare al corso intensivo sull’alimentazione pediatrica. Ci ripromettiamo di poter estendere al più presto questa esperienza al maggior numero possibile di giovani pediatri”.

– L’iniziativa benefica

Al termine del corso di specializzazione dedicato all’alimentazione pediatrica, docenti e specializzandi hanno partecipato ad una iniziativa benefica organizzata presso gli stabilimenti della Plasmon in favore di Rise Against Hunger, una organizzazione no profit fondata negli Stati Uniti nel 1998. In Italia rappresenta un nuovo modello di solidarietà capace di coinvolgere aziende, scuole, comunità, attraverso attività concrete che si trasformano anche in occasioni di Team Building e formazione. L’obiettivo di ciascun evento è quello di confezionare e distribuire pasti in Africa ai bambini nelle scuole di paesi in grave stato di emergenza, incentivando così la scolarizzazione e offrendo la speranza di un futuro lontano dalla fame. Ciascun volontario può confezionare tra i 125 e 150 pasti in un’ora. Kraft Heinz promuove ogni anno diversi eventi di Meal Packaging con l’impegno di realizzare almeno 1 miliardo di pasti entro il 2021. Dal 2013 inoltre Kraft Heinz sostiene Rise Against Hunger fornendo gratuitamente le vitamine per qualsiasi evento RAH nel mondo (Micronutrients Campaign).

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Made with by DRTADV