Ruggero Razza: “Vediamo la luce in fondo al tunnel, ma ora i giorni più importanti”

9 Aprile 2020

"In Sicilia abbiamo adottato misure maggiormente contenitive rispetto al resto d'Italia, grazie ai siciliani per la loro pazienza"

di Roberto Chifari

In un video messaggio l’assessore alla Salute Ruggero Razza ringrazia i Siciliani per aver saputo rispettare le regole ma chiede un ultimo sforzo di pazienza: “se oggi vediamo la luce in fondo al tunnel è perché in Sicilia abbiamo adottato misure maggiormente contenitive rispetto al resto d’Italia. Ora ci aspettano i giorni più importanti. Chiediamo ancora un pizzico di pazienza in più per il quale mi sento di ringraziare tutti i cittadini siciliani, abbiamo capito molto più che altrove che il rispetto delle regole è essenziale per sconfiggere questa grave epidemia”. Nel video messaggio Razza parla anche dei tamponi, affermando che è stato finalmente superato il problema dovuto alla carenza di reagenti. Un pensiero anche per i i cittadini rientrati da fuori Sicilia dopo il 14 marzo: “A loro chiediamo ancora un po’ di pazienza, il ministero ha approvato 11 test rapidi e qui in sicilia abbiamo predisposto anche degli screening telefonici, ma i controlli sono fondamentali”

TAG PER QUESTO ARTICOLO:

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV