Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Lo ha deciso Razza

Ristrutturazione dell’ospedale di Corleone, al via un gruppo di lavoro

Lo ha deciso l'assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, stabilendo che ne faranno parte i sindaci del comprensorio e l'Asp di Palermo. Per l’Ufficio di Gabinetto è incaricato Giuseppe Giandalone.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Al via  un Gruppo di lavoro sul completamento e la ristrutturazione del presidio ospedaliero di Corleone, per il trasferimento del Pronto Soccorso e la realizzazione di PTA e R.S.A.

Lo ha deciso l’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, stabilendo che ne faranno parte i sindaci del comprensorio e l’Asp.

L’intervento a Corleone è previsto dal governo Musumeci tra quelli finanziati nell’ambito del Piano Nazionale degli Investimenti e prevede un importo complessivo di quasi 11,5 milioni di euro ( 10,9 a carico dello Stato, i restanti della Regione).

«Alla luce della rilevanza di un simile intervento infrastrutturale per il territorio di riferimento, ritengo utile proporre l’istituzione di un gruppo di lavoro, composto dai rappresentanti delle Amministrazioni locali in indirizzo, nonché dell’Asp di Palermo e dell’Assessorato della Salute, con funzioni consultive non vincolanti», sottolinea Razza, aggiungendo che «per l’Ufficio di Gabinetto è incaricato sin d’ora il Dott. Giuseppe Giandalone (nella foto)».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati