Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
fials rsu

Dal palazzo

Il commento di Munafò

Rinnovo delle Rsu, la Fials Sanità esulta: «Per noi un grande risultato»

Il commento del segretario provinciale del comparto Sanità, Enzo Munafò: «Siamo arrivati primi a Villa Sofia- Cervello e secondi all'Asp di Palermo».

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. «La Fials è giunta prima all’Arpa e a Villa Sofia-Cervello, seconda all’Asp di Palermo ed allo Zooprofilattico ed in crescita all’Arnas Civico». Lo afferma Enzo Munafò, segretario provinciale della Fials Sanità, a proposito delle elezioni per il rinnovo delle Rsu.

«Questa vittoria arriva grazie all’impegno costante che la Fials giorno dopo giorno ha saputo mantenere con i lavoratori, sostenendoli e tutelandoli da ogni forma di penalizzazione o lesione di diritti attinenti il rapporto di lavoro- aggiunge Munafò- Ma soprattutto dimostrando la capacità di essere portatori di proposte ed idee costruttive e concrete, atte ad individuare soluzioni rispetto ai problemi e alle criticità presenti nelle aziende ospedaliere».

Inoltre, Munafò sottolinea: «Abbiamo ricevuto un mandato e lo rispetteremo fino in fondo. Ringraziamo per la fiducia tutti i lavoratori che hanno votato le liste ed i candidati della Fials. Queste elezioni rappresentano un segnale molto positivo che testimonia il legame lavoratore- sindacato che in questi anni si è irrobustito. Un grande ringraziamento va a tutti i candidati proposti nelle liste. Ai neo eletti i miei migliori auguri di buon lavoro per il delicato mandato che sono chiamati ad espletare, certi che assieme alla Segreteria provinciale di Palermo saranno interpreti dei bisogni e delle istanze di tutti i colleghi».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati