seus contratto servizio

“Rinnovare il contratto di lavoro”, La FIMMG Emergenza Sanitaria scrive a Razza

4 Giugno 2020

Tanti nuovi compiti per i medici del 118 ma il contratto di lavoro è lo stesso da anni

 

di

Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Filippo Mangiapane, Segretario Regionale FIMMG Medici di Emergenza Sanitaria che chiede un incontro all’assessore Razza per il rinnovo del contratto regionale di lavoro.
Spett.le Direttore,
i Medici di Emergenza Sanitaria del 118 siciliano chiedono da tempo il rinnovo del loro Contratto Regionale di lavoro. In effetti siamo fermi all’ormai lontano 2007 e in questi tredici anni molto è cambiato nel Sistema 118 della Regione Siciliana. E’ necessario che l’Accordo Regionale dei Medici di E.S.T., che operano nel 118, prenda in esame e normi tutti i nuovi compiti che il 118 nel frattempo ha assunto : RETI IMA – STROKE – TRAUMA, INTERVENTI IN BIOCONTENIMENTO, MAXI-EMERGENZE, TSO , TRASPORTI SECONDARI ASSISTITI…solo per citarne alcuni . Pertano, come FIMMG Emergenza Sanitaria, abbiamo inoltrato all’Assessore Razza una formale richiesta di attivazione procedure sindacali per la stipula di un nuovo A.I.R. (Accordo Integrativo Regionale ) di Emergenza Sanitaria Territoriale, come previsto dalla normativa nazionale. Si allega il documento con richiesta di pubblicazione .
Grazie 
Dr. Filippo Mangiapane
Segretario Regionale FIMMG-ES 

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV