Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
nursind agrigento

ASP e Ospedali

La nota di Salvatore Terrana

Riattivazione della Chirurgia a Canicattì, il Nursind: «Obiettivo raggiunto»

Nei giorni scorsi il sindacato degli infermieri aveva sollecitato la ripresa dell'attività del Reparto del Barone Lombardo.

Tempo di lettura: 1 minuto

«Ringraziamo la Direzione generale nella persona del commissario Gervasio Venuti, il direttore medico del Barone Lombardo, Giuseppe Augello e tutte le forze politiche che si sono attivate, evitando di fatto una mancata assistenza chirurgica a un bacino di utenza come quello dell’ospedale di Canicattì».

Lo afferma Salvatore Terrana, segretario territoriale del Nursind di Agrigento, commentando la ripresa dell’attività del Reparto di Chirurgia dell’ospedale Barone Lombardo di Canicattì dopo alcuni giorni di sospensione.

Nei giorni scorsi erano state molte le proteste per lo stop al servizio e lo stesso sindacato aveva espresso disappunto e sollecitato il management a risolvere subito il problema per evitare disagi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati