Residenza sanitaria assistita di Comiso, due televisori in dono dal figlio di una ricoverata

6 Giugno 2016

Il ringraziamento del manager dell'Asp di Ragusa: «La sinergia con i cittadini è per noi di fondamentale importanza»

 

di

RAGUSA. Virginio Giarratana, responsabile della Residenza sanitaria assistita di Comiso, ha comunicato alla Direzione Generale di avere ricevuto in dono due televisori; con successivo atto deliberativo l’Azienda ne formalizzerà la accettazione.

«Un sentito ringraziamento al sig. S.A.L., donatore e figlio della sig.ra F.D. che è stata ricoverata presso la nostra struttura- afferma Giarratana- I televisori che abbiamo ricevuto dimostrano in maniera tangibile che i cittadini di questa Comunità hanno cuore e passione; le donazioni testimoniano la loro fiducia nei confronti dei medici e degli operatori sanitari e in particolare della loro grande professionalità e umanità.»

«Grazie per la donazione e soprattutto per la testimonianza di fiducia e sostegno verso la RSA e verso la Azienda in generale. La sinergia con i cittadini è per noi di fondamentale importanza», commenta il direttore generale Maurizio Aricò (nella foto).

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV