Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
emergenza covid test sierologici commissione sanità ddl sprechi deroga nomine manager azzardo

Dal palazzo

La risoluzione

Punto nascita di Cefalù, la Commissione Salute dell’Ars: «Sia richiesta una deroga per non chiuderlo»

L'organismo presieduto da Margherita La Rocca Ruvolo ha approvato oggi all'unanimità e con il parere favorevole del governo una risoluzione.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. La commissione Salute dell’Ars, presieduta da Margherita La Rocca Ruvolo, ha approvato oggi all’unanimità e con il parere favorevole del governo una risoluzione per il mantenimento del punto nascita della Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù.

L’atto di indirizzo impegna il governo regionale e, per esso, l’assessorato alla Salute «a voler urgentemente adoperarsi per il mantenimento del punto nascita della Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù adottando tutte le misure idonee ed effettuando richiesta motivata di deroga, tenuto conto dei flussi di attività, del trend in crescita del numero dei parti, degli standard e delle garanzia di qualità e sicurezza del superiore percorso nascita, dei livelli di complessità del presidio e delle esigenze delle popolazione locale in ragione delle particolari condizioni oro-geografiche».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati