Salute e benessere Pubbliredazionale

Le video interviste

Sport e prevenzione cardiovascolare, a Catania e Palermo riecco “Muoviti”

Rispettivamente il 19 maggio e il 9 giugno. L'evento è giunto alla settima edizione e vuole promuovere la cultura del movimento e del benessere.

Tempo di lettura: 1 minuto

Sono attesi migliaia di partecipanti a Catania e Palermo per l’evento “Muoviti”, giunto alla settima edizione e creato per promuovere la cultura del movimento e del benessere. Le due tappe si svolgeranno rispettivamente il 19 maggio presso la Playa e il 9 giugno nello stabilimento La Torre a Mondello. Il doppio evento è stato presentato a Palazzo dei Normanni da Giorgio Trupiano (dirigente “Palestre Body Studio” di Palermo), Sonia Nicosia (amministratore “O2 Sport Club” di Paternò, CT), Fabio Gioia (delegato Coni) e  Sergio Fasullo (primario di Cardiologia all’ospedale Ingrassia e responsabile scientifico dell’attività di screening del progetto “Muoviti”).

Durante la presentazione è stato proiettato un video messaggio del presidente del Coni, Giovanni Malagò. Inoltre quest’anno la manifestazione è patrocinata dalla Presidenza dell’Assemblea regionale siciliana su impulso del presidente Gaetano Galvagno.

Nel corso delle due manifestazioni gli specialisti effettueranno in maniera gratuita 1.200 screening preventivi (organizzati con il contributo incondizionato di Novartis) per la misurazione dei livelli di colesterolo, uno dei principali fattori di rischio per le malattie cardiovascolari. Agli iscritti al doppio evento di Catania e Palermo verranno proposte attività sportive legate al mondo del fitness, workshop, competizioni e sessioni informative sulla salute.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche