paziente pugni

Pta “Enrico Albanese”, utente va in escandescenza: arrivano carabinieri e polizia

31 Gennaio 2020

Le forze dell'ordine hanno identificato l'uomo che ha danneggiato pc e stampanti. Il servizio riprenderà lunedì 3 febbraio.

 

di

PALERMO. Il servizio Presidi Ausili del PTA Enrico Albanese di via Papa Sergio è stato questa mattina costretto a sospendere l’attività a causa dei danni provocati a stampanti e computer da un utente andato in escandescenza.

Per riportare la calma è stato necessario l’intervento di polizia e carabinieri che hanno identificato l’uomo.

«Condanniamo con la massima fermezza l’accaduto che non può essere in alcun modo giustificato- ha detto il Direttore generale dell’Asp di Palermo, Daniela Faraoni– Agli operatori va la massima solidarietà. Dopo i rilievi e la valutazione dei danni, il servizio riprenderà regolarmente l’attività nella giornata di lunedì prossimo».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV