codici rossi caos calci tavolo tecnico bando

Pronto soccorso dell’Asp di Ragusa, ecco i dati di accesso del primo semestre 2019

23 Agosto 2019

Quello di Vittoria è il primo in totale, mentre quello ragusano è in testa nei codici rossi.

 

di

RAGUSA. Il pronto soccorso di Vittoria è il primo per numero di accessi in totale, mentre quello di Ragusa è in testa nei codici rossi.

Lo testimoniano i dati comunicati dall’Asp ragusana relativamente al primo semestre 2019 per gli accessi nei pronto soccorso di Ragusa, Modica e Vittoria (clicca qui).

La tabella indica i tipi di accessi in base ai colori: bianco, giallo, verde e rosso. Inoltre, nella tabella vengono riportati i dati dell’anno 2018 questo permette di effettuare una comparazione con i numeri dello scorso anno.

I codici bianchi fanno registrare un calo di accesso, in tutti e tre i presidi pari a: – 36% a Modica; – 22% a Ragusa e – 20,15% a Vittoria.

Tendenzialmente, i codici verdi aumentano, tranne nell’attività del pronto soccorso del presidio ospedaliero di Ragusa che passa da 12.036 del 2018 al 9.291 del 2019.

I codici gialli diminuiscono nei tre pronto soccorso nell’anno 2019, rispetto al 2018.

Stesso trend in calo per i codici rossi che registrano una diminuzione di accessi, nel 2019 rispetto al 2018, sempre nei tre pronto soccorso dell’Asp di Ragusa.

Si verificano episodi e giornate in cui l’afflusso è maggiore rispetto alla media percentuale. Le cause sono però da ricercare più nel concretizzarsi di situazioni particolarmente impegnative che in presunti malfunzionamenti del sistema.

Certamente, il problema della mancanza di personale medico acuisce tali situazioni, tuttavia, lo sblocco dei concorsi, consentito dall’Assessore regionale della Salute, Ruggero Razza, dovrebbe alleggerire il numero di criticità che allo stato attuale, a Ragusa, come in tutto il resto della Regione, grava nei pronto soccorso.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV