best insanitas

Blog

L'annuncio

Prima edizione di Best Insanitas, arriva la proroga: istanze fino al 15 luglio 2022

C'è pure una seconda modifica al regolamento: il massimo delle istanze consentite a ciascuna azienda resta 10, tuttavia nelle singole categorie (ad esempio Chirurgia, Emergenza-urgenza e così via) ora sono possibili fino a tre candidature.

Tempo di lettura: 1 minuto

Il precedente termine ultimo (30 giugno 2022) per la consegna delle candidature al Premio Best Insanitas 2022 è stato prorogato: nuove istanze o eventuali integrazioni ad istanze già presentate potranno essere inviate sempre via pec dal 3 al 15 luglio 2022. L’obiettivo è garantire la più ampia partecipazione di tutti i soggetti interessati al premio. Considerato che, trattandosi della prima edizione, l’interpretazione del regolamento e della corretta e completa compilazione della modulistica ha potuto determinato dei ritardi nell’invio delle candidature.

Inoltre è stata apportata al regolamento una seconda modifica. Il comma 2 dell’articolo 6 adesso recita: “… Ciascun soggetto proponente (Asp, Aziende Ospedaliere, Policlinici, IRCCS, Case di Cura, Ambulatori etc.) potrà presentare complessivamente un massimo di 10 candidature e, fra queste, non più di 3 candidature per ciascuna delle singole categorie (Top InSanitas) di cui all’articolo 2.”

La propria candidatura va inviata via mail all’indirizzo [email protected] unitamente alla scheda allegata compilata e a tutta la documentazione richiesta e disponibile.

SCARICA QUI: REGOLAMENTO versione aggiornata

MODULO DI PARTECIPAZIONE(formato PDF)MODULO DI PARTECIPAZIONE (formato DOC)

Per ulteriori informazioni sulle modalità di partecipazione e svolgimento dell’evento si consiglia di inviare una mail a [email protected]

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche