Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Iniziativa dell'Asp di Messina

Prevenzione dell’Aids, al via un concorso video rivolto ai giovani siciliani

Iniziativa dell'Asp di Messina: è rivolto a chi ha un'età compresa tra i 14 e i 25 anni ed i filmati dovranno avere una durata tra un minimo di 25 secondi e un massimo di 1 minuto. Ecco il bando.

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. L’Asp di Messina ha bandito un concorso per la prevenzione dell’AIDS (immunodeficienza acquisita causata dal virus HIV). L’obiettivo è quello di coinvolgere i giovani siciliani perchè prendano consapevolezza delle malattie a trasmissione sessuale e possano tutelarsi con adeguate misure di prevenzione.

Il concorso è rivolto a giovani di età compresa tra i 14 e i 25 anni domiciliati in Sicilia e prevede la realizzazione di un video (prodotto individualmente o in gruppo, autonomamente o con l’aiuto di tutor adulti come insegnanti ed educatori all’immagine) che affronti le questioni della consapevolezza e della prevenzione delle malattie sessualmente trasmesse.

I partecipanti dovranno proporre un filmato della durata compresa tra un minimo di 25 secondi e un massimo di 1 minuto (non sono ammessi Power Point o similari). Il tema su cui confrontarsi è la percezione e conoscenza del rischio di trasmissione dell’infezione da HIV con lo slogan: “USA IL PRESERVATIVO. FAI IL TEST”.

Deve passare il messaggio che In Italia 30.000 persone HIV positive non sanno di esserlo, e che il test per la ricerca degli anticorpi anti HIV è anonimo e gratuito.

In base al bando, i generi cinematografici o televisivi di riferimento possono essere lo spot pubblicitario, il documentario, il reportage, l’animazione, il video sperimentale.

Le istanze di partecipazione con il video ed altra documentazione vanno inviate all’Asp di Messina entro il 10 aprile del 2016. (tutti i dettagli nel bando).

I lavori selezionati concorreranno all’assegnazione di una videocamera digitale HD e di un PC portatile (Mac book pro) che sarà attribuita all’autore (o agli autori) dei video dichiarati dalla commissione giudicatrice vincitori del concorso.

La commissione avrà facoltà di decidere l’assegnazione di ulteriori premi e menzioni speciali e la premiazione del vincitore avverrà a Messina contestualmente alla proiezione dei migliori video in concorso.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati