Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

L'iniziativa

Prevenzione dei tumori al seno, domenica riecco gli screening mammografici dell’Asp di Palermo

Il 17 prevista l’apertura di 4 strutture al pubblico; 2 in città ed altrettante in provincia.

Tempo di lettura: 2 minuti

Sono 4 i Punti Screening dell’Asp di Palermo che domenica prossima (17 febbraio) torneranno ad aprire i battenti per accogliere le donne che hanno scelto la giornata festiva per effettuare la mammografia.

Dopo il successo in termini di adesione e di partecipazione attiva del 4 febbraio scorso (35 esami nel solo Presidio dell’Ex Ipai di via Onorato), l’Azienda sanitaria provinciale del capoluogo ha deciso di “istituzionalizzare” l’apertura domenicale dei Centri Screening.

Il calendario di febbraio prevede per il 17 l’apertura di 4 strutture al pubblico (2 in città ed altrettante in provincia): l’Ospedale “Ingrassia”, il PTA “Albanese”, l’Ospedale “Dei Bianchi” di Corleone ed il “Madonna dell’Alto” di Petralia Sottana, mentre domenica 24 sarà la volta del “Civico” di Partinico e del “Cimino” di Termini Imerese.

L’iniziativa è rivolta alle donne in fascia screening (50-69 anni di età) che hanno ricevuto apposita lettera d’invito per la domenica oppure hanno scelto la giornata festiva chiamando il numero verde 800 833 311 (attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13.30).

Si può aderire anche spontaneamente contattando gli operatori che sono disponibili a fissare o spostare un appuntamento ed a fornire ulteriori informazioni.

Lo screening del tumore della mammella è attivo a Palermo dal 2004. Le donne in età compresa tra 50 e 69 anni sono invitate (con lettera recapitata a casa) a fare una mammografia ogni 2 anni.

In caso di test dubbio o positivo viene pianificato un percorso facilitato di approfondimento diagnostico e terapeutico del tutto gratuito, nel rispetto di rigorosi indicatori di qualità previsti dalle Linee Guida nazionali e internazionali.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati