Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ospedale di lipari

ASP e Ospedali

Sconti per i medici di guardia

Prestazioni cardiologiche nelle Eolie, al via intesa tra Papardo e Liberty Lines

I medici dell’Azienda Ospedaliera messinese potranno recarsi a condizioni vantaggiose nelle isole per svolgere il servizio di guardia.

Tempo di lettura: 2 minuti

L’Azienda Ospedaliera Papardo ha predisposto la partnership con la compagnia di navigazione veloce “Liberty Lines” per sostenere i medici cardiologi del Papardo nel loro servizio di guardia di cardiologia presso l’ospedale di Lipari.

Dopo gli accordi convenzionali con l’Asp e l’accordo stipulato tra l’Ospedale Papardo e Liberty Lines anche i medici dell’Azienda Ospedaliera Papardo potranno recarsi a condizioni vantaggiose alle Isole Eolie per svolgere il servizio di guardia cardiologica.

L’accordo fa parte di una strategia condivisa tra l’azienda Liberty Lines e la direzione dell’A.O. Papardo che mette al centro la qualità del servizio, la sua efficienza e i tempi di spostamento del personale medico. La compagnia Liberty Lines nella persona dell’amministratore delegato dott. Alessandro Forino e del Direttore Commerciale Nunzio Formica, si è infatti impegnata in una agevolazione ulteriore che riguarda il pagamento della tratta scontata del 50%.

«Siamo soddisfatti di questa ritrovata sintonia con le Isole Eolie grazie alla partnership con Liberty Lines – dichiara il Direttore Generale Mario Paino – che permetterà collegamenti più rapidi e a migliori condizioni al nostro personale medico in trasferta sulle Eolie».

Il Comune di Lipari ha inoltre acconsentito a non far pagare al personale medico, la tassa di sbarco e di soggiorno.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati