ASP e Ospedali

L'annuncio

Presidio territoriale di Scoglitti, garantita la presenza dei medici H24

Il commissario straordinario e il direttore sanitario dell'Asp di Ragusa hanno sancito la piena e immediata funzionalità di PPI e Guardia medica.

Tempo di lettura: 2 minuti

Il Punto di Primo Intervento (PPI) e la Guardia Medica di Scoglitti, nel distretto di Vittoria, potranno contare sulla presenza di medici h24 per 365 giorni l’anno. Il commissario straordinario dell’ASP di Ragusa, Fabrizio Russo e il direttore sanitario aziendale Raffaele Elia (nella foto), nel corso di un incontro con le istituzioni locali, hanno sancito la piena e immediata funzionalità del presidio territoriale, dopo aver raccolto la disponibilità di altri due medici a garantire la copertura dei turni presso la struttura (in aggiunta ai due sanitari già utilizzati). Il Punto di Primo Intervento sarà operativo tutti i giorni dalle 8 alle 20, la Guardia Medica dalle 20 alle 8 del giorno seguente.

Verrà mantenuto attivo, inoltre, il presidio del 118 con ambulanza e autista-soccorritore, mentre dal 1° giugno al 30 settembre, in occasione del picco delle presenze turistiche, l’organico sarà rafforzato dalla presenza di un infermiere. «La questione, grazie alla disponibilità dei nostri medici, giunge finalmente a un epilogo positivo- spiega il dottor Raffaele Elia- Produrremo il massimo sforzo per rispondere ai bisogni di cura della comunità di Scoglitti, instaurando un regime di continuità assistenziale, giorno e notte, che per troppo tempo è stato minato dalle carenze d’organico”.

«Con la presenza h24 di un medico nel presidio di Scoglitti- aggiunge il commissario Russo- confermiamo la grande attenzione dell’ASP di Ragusa nei confronti di tutte le tematiche territoriali».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche