Prelievo e trapianti degli organi, corso di formazione rivolto agli operatori sanitari agrigentini

14 Aprile 2016

Iniziativa dell'Asp il 21 e 22 aprile presso la sala convegni del presidio ospedaliero «San Giovanni di Dio».

 

di

AGRIGENTO. Si parlerà di donazione, prelievo e trapianto degli organi il 21 e 22 aprile prossimi presso la sala convegni del presidio ospedaliero «San Giovanni di Dio» di Agrigento.

L’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento, per il tramite dell’Unità operativa di formazione e politiche del personale, ha deciso di dedicare due giornate di conferenza e dibattito sul delicato argomento al fine di fornire nuovi strumenti conoscitivi agli operatori sanitari coinvolti nel processo di individuazione ed accertamento del paziente in morte celebrale.

Si tratta di un corso formativo destinato a medici, infermieri, biologi e tecnici di laboratorio, radiologia e neurologia. L’obiettivo è istruire il personale sulle procedure di mantenimento del neuroleso grave e sulle tecniche di prelievo ma anche incrementare l’attenzione sugli aspetti legati all’umanizzazione dell’iter con specifico riguardo all’accoglienza ed alle relazioni da porre in essere con i familiari del potenziale donatore.

Recentemente al “San Giovanni di Dio” di Agrigento sono stati eseguiti dei prelievi multipli di organi con il coinvolgimento di chirurghi e sanitari appartenenti ai diversi reparti ospedalieri i quali, operando in sinergia ed estrema professionalità, hanno consentito la perfetta riuscita delle procedure.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV