Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
stato di agitazione carenza di organico relazioni sindacali protesta

ASP e Ospedali

L'annuncio della Fials

Precari dell’Asp di Palermo, arriva la convocazione dell’assessorato alla Salute: sospesa la protesta

Lo fa sapere la Fials Confsal, che annulla il sit-in previsto per il 19 settembre. L'incontro sul tema delle stabilizzazioni si terrà il 24 settembre negli uffici di piazza Ziino.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Dopo la protesta con un duro comunicato stampa (leggi qui), è arrivata la convocazione da parte dell’assessorato alla Salute. Risultato: la Fials-Confsal annuncia ora di sospendere il sit-in che era stato indetto per il 19 settembre.

Lo sa sapere il segretario provinciale Vincenzo Munafò, sottolineando: «Prendendo atto positivamente della convocazione indetta dall’Assessorato per un incontro sulla mancata stabilizzazione del personale contrattista amministrativo ex Lsu dell’Asp Palermo che avverrà il 24 settembre, sospendiamo la manifestazione sit-in, permanendo lo stato di agitazione del personale e la indizione dello sciopero che è stato programmato per il 2 e 3 ottobre».

Dal sindacato sottolineano: «Sarà nostra cura all’esito dell’incontro verificare con i lavoratori l’opportunità di sospendere  ogni e qualsiasi azione conflittuale, laddove su quanto ci sarà proposto incontreremo la  soddisfazione da parte dei lavoratori».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati