Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Dal palazzo

Il servizio video di Insanitas

Precari Covid, l’appello del Nursing Up Sicilia: «Siano stabilizzati»

Una delegazione del sindacato è stata ricevuta dal capo di gabinetto dell'assessore Razza. Una soluzione sarebbe quella di «un'agevolazione nei concorsi per il personale che ha operato durante l'emergenza Covid».

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Si è svolto questa mattina il sit-in del Nursing Up, il sindacato degli infermieri, davanti gli uffici dell’Assessorato regionale della Salute. Durante la manifestazione (CLICCA QUI per il video) è stato chiesto che gli infermieri e tutte le altre figure professionali della sanità reclutate per l‘emergenza Covid siano stabilizzati o contrattualizzati a tempo determinato in attesa di essere stabilizzati. Attualmente questo personale è inquadrato con contratti di tipo Co.co.co., chiamata diretta e tempo determinato. Una delegazione del sindacato è stata ricevuta dal capo di gabinetto dell’assessore Razza. Una possibile soluzione, a quanto riferisce la delegazione, sarebbe quella di «un’agevolazione nei concorsi per il personale che ha operato durante l’emergenza Covid».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati