ASP e Ospedali

Covid-19

Positiva al ricovero, partorisce all’ospedale di Corleone

La piccola, del peso di 3,3 Kg. sta bene, così come la mamma. Entrambe sono ospitate in isolamento in una degenza dedicata

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. A meno di 20 giorni dal precedente, l’Ospedale “Dei Bianchi” di Corleone ha, nuovamente, accolto il parto di una neomamma risultata positiva al Covid al momento del ricovero. Nell’arco di appena un’ora, la donna è stata ricoverata, sottoposta a tampone (risultato positivo) e poi ha messo al mondo, in condizioni di sicurezza, una bambina con parto “precipitoso”.

La piccola, del peso di 3,3 Kg. sta bene, così come la mamma. Entrambe sono ospitate in isolamento in una degenza dedicata, nel rispetto di una procedura, già, definita e sperimentata in precedenza. La neomamma sta regolarmente allattando la neonata.

Nei giorni scorsi altre pazienti, risultate positive al tampone per il Covid al momento del ricovero in ospedale, hanno partorito al Punto nascita dell’Ospedale Ingrassia di Palermo ed al Punto nascita del “Cimino” di Termini Imerese. In tutti i casi, mamme e figli (tutti in buone condizioni) sono stati ospitati all’interno delle “bolle” create negli ospedali.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche