Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Policlinici

Nel reparto di Cardiochirurgia

Policlinico di Palermo, effettuata su un paziente anziano la sostituzione dell’intera aorta toraco- addominale

Nel reparto di Cardiochirurgia diretto da Vincenzo Argano.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Un uomo di 72 anni di Caltanissetta, affetto da ipertensione severa, è stato sottoposto dall’équipe diretta da Vincenzo Argano (nella foto), presso l’unità operativa complessa di Cardiochirurgia del Policlinico Giaccone di Palermo, alla sostituzione dell’intera aorta toraco-addominale a causa di  una pericolosa lesione dissecante dell’aorta, utilizzando una nuova tecnica “Ibrida” d’avanguardia.

A causa della notevole estensione delle lesioni, in questo caso, alla chirurgia tradizionale, è stata associata una chirurgia endovascolare percutanea eseguita a paziente sveglio che ha permesso di ridurre significativamente i rischi operatori.

I tre interventi necessari sono stati condotti nell’arco di un anno e hanno permesso di sostituire la valvola aortica insieme all’intera aorta toraco-addominale. L’intervento ha richiesto l’impegno di un team multidisciplinare e l’utilizzo di avanzate tecnologie di imaging radiologico.

«Il nostro reparto di Cardiochirurgia- afferma con orgoglio il commissario Fabrizio De Nicola– rappresenta un importante polo di eccellenza non solo per Palermo ma anche per l’intera regione, in grado di assicurare i più moderni trattamenti per le complesse patologie cardiache e dell’aorta».

Inoltre, De Nicola assicura il suo massimo impegno per potenziare le unità operative all’avanguardia dell’Azienda corredandole con le più moderne tecnologie disponibili e con le assunzioni a tempo indeterminato di personale altamente qualificato.

 

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati