Policlinico Martino, targhe-premio per chi ha donato più sangue

18 Dicembre 2019

La manifestazione presso l'aula magna del Palacongressi.

 

di

MESSINA. Una targa non solo per testimoniare la riconoscenza dell’A.O.U “Martino” per un gesto d’amore, ma soprattutto come simbolo mirato a promuovere la cultura della donazione del sangue quale segno di solidarietà e prerogativa indispensabile per tutti i cittadini.

È stato questo il principale significato della manifestazione svoltasi presso l’Aula Magna del Palacongressi del Policlinico, durante la quale coloro i quali hanno contribuito con più di 35 donazioni presso la U.O. Medicina Trasfusionale hanno ricevuto il riconoscimento.

Erano presenti il Prorettore dell’Area Medico-Sanitaria prof. Giovanni Tuccari, il Direttore Sanitario dell’A.O.U. dott. Antonino Levita e il Direttore dell’UOC di Medicina Trasfusionale prof. Andrea Alonci.

Le targhe sono state consegnate dal Direttore del Dipartimento Amministrativo, Elvira Amata, e dal Direttore Staff Giacomo Nicocia.

Considerata la valenza del tema e la sua rilevanza sociale in particolare per quel che riguarda le nuove generazioni, sono stati coinvolti anche gli studenti del I anno dei Corsi di Medicina e Chirurgia; Infermieristica; Odontoiatria e Protesi Dentaria.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV