Policlinici

La delibera

Policlinico Giaccone, via libera alla stabilizzazione di 161 precari

Dal primo dicembre 2022 contratti a tempo indeterminato per il personale del comparto sanitario. Ecco i nominativi.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Via libera alla stabilizzazione di 161 precari del Policlinico “Giaccone”. Lo ha disposto una delibera del 18 novembre (CLICCA QUI) firmata dal commissario straordinario Alessandro Caltagirone (nella foto di Insanitas) e dal direttore sanitario Gaetano Cimò, che prende spunto  dalla ricognizione del personale indetta il 13 luglio con scadenza per presentare le istanze fissata al 22 settembre.

I contratti a tempo indeterminato saranno stipulati con decorrenza 1 dicembre 2022 e riguardano precari del Comparto Sanitario, in applicazione dell’art.20 comma 1 del D.Lgs n. 75/2017 e s.m.i. e dell’articolo 1, comma 268, lett. B) della legge 234/2021. Saranno stabilizzati  102 infermieri, 31 Oss,  2 ostetriche, 1 audiometrista, 18 TSLB, 6 Tsrm e 1 assistente sanitario. L’obiettivo, si legge nella delibera, è “garantire il mantenimento dei LEA” ed  “evitare un aggravio della carenza di personale del comparto sanitario”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche