Policlinici

L'annuncio

Policlinico Giaccone, si è insediato Salvatore Iacolino

Nominato il 7 dicembre commissario straordinario dall'assessore regionale alla Salute.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Si è insediato il nuovo commissario del Policlinico Giaccone, Salvatore Iacolino (nella foto).  Nominato lo scorso 7 dicembre dall’assessore per la salute Giovanna Volo, subentra ad Alessandro Caltagirone.  Il percorso professionale del neocommissario è caratterizzato da una grande esperienza manageriale acquisita all’interno delle aziende del servizio sanitario regionale: di recente direttore amministrativo dell’ASP di Caltanissetta, in precedenza direttore amministrativo presso l’ASP di Siracusa, e, dal 2005 al 2009 direttore generale dell’ASP di Palermo.

Il nuovo manager dell’azienda ospedaliera universitaria ha già fissato un primo calendario di incontri con dirigenti dei vari settori amministrativi e i direttori dei Dipartimenti. Tra le criticità su cui è concentrata l’attenzione di Iacolino ci sono i lavori del nuovo pronto soccorso, e il blocco operatorio, appaltati dalla struttura regionale per l’emergenza Covid nell’ambito del programma di potenziamento della rete ospedaliera finanziato dallo Stato nel 2020, non ancora terminati dopo aver accumulato un anno e mezzo di ritardo.

«Consapevole delle professionalità e delle competenze che esprime l’Azienda ospedaliera universitaria “Paolo Giaccone”, e del legame inscindibile tra assistenza, didattica e ricerca, inizio il mio incarico- afferma Iacolino- con l’intento di un lavoro sinergico con tutte le componenti coinvolte. Lavorerò in sintonia con il Governo regionale e il Rettore, professor Massimo Midiri, per realizzare gli obiettivi dell’azienda ospedaliera universitaria in un clima di reciproca e proficua collaborazione. Intendo porgere, altresì, i miei più cordiali saluti a tutti gli accademici e ai professionisti, medici, infermieri, tecnici, amministrativi e socio sanitari che operano con impegno e dedizione in questa prestigiosa azienda, e alle organizzazioni sindacali».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche