Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Policlinici

Osteonecrosi delle ossa mascellari

Policlinico Giaccone, riconoscimento internazionale per un gruppo di ricerca

Il team che si occupa della osteonecrosi delle ossa mascellari ha segnalato all’AIFA il suo primo caso di ONJ associata a una nuova molecola (Levantinib). Come primo report mondiale, è stato pubblicato sulla prestigiosa rivista “International Journal of Oral and MaxillofacialSurgery”.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Il gruppo di ricerca clinica del Policlinico Giaccone che si occupa di osteonecrosi delle ossa mascellari (ONJ) ha segnalato all’AIFA il suo primo caso di ONJ associata a una nuova molecola (Levantinib, ad azione anti-angiogenetica) e – come primo report mondiale – il caso viene pubblicato sulla prestigiosa rivista internazionale “International Journal of Oral and MaxillofacialSurgery” (clicca qui).

Dal 2007 è attivo, presso l’unità operativa di Medicina orale del Policlinico “Paolo Giaccone il percorso di ricerca clinica e assistenziale PROMaF (Prevenzione e Ricerca sulla ONJ da Farmaci), patrocinato dall’Assessorato Regionale della Salute.

Il percorso, basato su specifici protocolli medico-chirurgici, è coordinato dalla prof. Giuseppina Campisi e viene sviluppato dai proff. Olga Di Fede e Giuseppe Pizzo, dai dott.ri Rodolfo Mauceri e Vera Panzarella, con il supporto del Servizio di Farmacovigilanza (dr.ssa Ilaria Morreale), oltre che della Radiologia Testa-Collo (prof. Antonio Lo Casto), della Chirurgia plastica Testa-Collo (prof. Adriana Cordova) e dell’Anatomia patologica (prof. Vito Rodolico).

L’ONJ è una rara reazione avversa a farmaci che colpisce le ossa mascellari; i farmaci associati a questa malattia sono sia i farmaci anti-riassorbitivi che i farmaci ad azione anti- angiogenetica, utilizzati quest’ultimi esclusivamente nel trattamento delle patologie oncologiche.

I protocolli di prevenzione, diagnosi e terapia della ONJ sono dedicati sia ai pazienti osteoporotici che ai pazienti oncologici, per i quali vi è un giorno di prima visita dedicato, il giovedì, per l’accoglienza dei pazienti provenienti dai vari servizi di Oncologia ed Ematologia siciliani.

Clicca qui e qui per i precedenti approfondimenti di Insanitas relativi all’osteonecrosi delle ossa mascellari.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati