Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Policlinici

Dal commissario straordinario

Policlinico “Giaccone”, nominato il nuovo direttore amministrativo

Si tratta di Santo Naselli, scelto dal Commissario Straordinario Alessandro Caltagirone.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Si è insediato il nuovo direttore amministrativo del Policlinico di Palermo. Si tratta di Santo Naselli (nella foto), nominato dal Commissario Straordinario, Alessandro Caltagirone.

Laureato in Economia e Commercio all’Università degli Studi di Palermo, ha maturato diverse esperienze nella qualità di Direttore Amministrativo presso l’Istituto Zooprofilattico e Sperimentale della Sicilia, di responsabile dell’Area Affari Generali, Legali e Contenzioso, dell’Area Approvvigionamenti Economato e Gestione Patrimonio, nonché di Direttore del Dipartimento dei Servizi Amministrativi presso lo stesso Istituto.

Ha maturato, inoltre, specifiche competenze in materia di Prevenzione Corruzione e Trasparenza e in seno ad Organismi Interni di Valutazione in qualità di Presidente e Componente.

«Il percorso formativo e l’esperienza maturata nel corso degli anni dal Dott. Santo Naselli- afferma il Commissario straordinario Alessandro Caltagirone– ben si coniugano con il raggiungimento degli obiettivi di questa Azienda, nonché con le specifiche esigenze di sviluppo e di organizzazione che la stessa intende rafforzare nel corso dei prossimi anni. Gli auguro un buon lavoro presso questa Azienda Ospedaliera Universitaria, consapevole del contributo professionale che lo stesso metterà a servizio dell’intera Azienda in ambito assistenziale, favorendo le sinergie con l’Università degli Studi di Palermo, al fine di rafforzare contestualmente la didattica e la ricerca».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati