Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Policlinici

La nota del sindacato

Policlinico Giaccone, la Fgu Gilda Unams: «Urgono nuove assunzioni»

Il coordinatore provinciale Giuseppe D'Anna denuncia una «grave carenza di unità infermieristiche, tecniche sanitarie e di supporto» e chiede nuove immissioni urgenti nelle more dei concorsi.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. «Al Policlinico Giaccone c’è una grave carenza di unità infermieristiche, tecniche sanitarie e di supporto». Lo denuncia la Fgu Gilda Unams con una nota a firma del coordinatore provinciale Giuseppe D’Anna (nella foto), puntando l’indice contro «lo stress a cui da tempo è sottoposto il personale sanitario a causa dell’elevato carico di lavoro e dei turni massacranti».

Nelle attuali condizioni, secondo il sindacalista «non possiamo affrontare il crescente pericolo dovuto al Coronavirus».

Da qui la richiesta, nelle more delle procedure concorsuali, «di procedere all’assunzione urgente di personale sanitario con procedure legittime e di emergenza, nonchè di attivare i progetti delle cosiddette prestazioni aggiuntive».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati