Policlinici

L'intervista video di Insanitas

Policlinico Giaccone, Furnari: «Ecco le priorità del mio mandato da dg»

Stabilizzazioni dei precari, nuove assunzioni e incentivi al personale per smaltire le liste di attesa: sono alcuni dei campi di intervento.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Via libera al Policlinico Giaccone a un aumento delle remunerazioni per le prestazioni aggiuntive dei dirigenti medici e del comparto di area sanitaria impegnati nell’abbattimento delle liste d’attesa, ambulatoriali e di ricovero.

Lo ha disposto il neo commissario straordinario  e direttore generale in pectore, Maria Grazia Furnari (nella foto), che nell’intervista video ad Insanitas (CLICCA QUI)  illustra gli obiettivi del proprio mandato tra i quali le stabilizzazioni dei precari, lo sblocco dei concorsi per nuove assunzioni, il miglioramento dell’assistenza garantita ai pazienti e grande attenzioni all’iter che porterà alla realizzazione del nuovo Policlinico. «Sarà fondamentale anche aumentare la soddisfazione e quindi le motivazioni degli operatori che lavorano nell’Azienda» sottolinea la Furnari.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche