Policlinici

I dettagli

Policlinico “Giaccone”, ecco l’avviso per la stabilizzazione dei precari

Pubblicato l'avviso di ricognizione rivolto non solo al personale assunto con contratto subordinato a tempo determinato, ma pure a quello reclutato tramite altre forme di lavoro flessibili.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Ha preso il via al Policlinico “Giaccone” l’iter per la stabilizzazione del personale precario: è stato pubblicato nei giorni scorsi sul sito internet aziendale (nella sezione “concorsi in itinere”) l’avviso di ricognizione rivolto non solo al personale assunto con contratto subordinato a tempo determinato, ma pure a quello reclutato tramite altre forme di lavoro flessibili. Un’interpretazione estensiva derivante da una direttiva assessoriale che a sua volta si rifà a una circolare del 2018 del Ministero della Semplificazione della Pubblica Amministrazione.

Tuttavia si deve essere in possesso dei requisiti per la stabilizzazione “di cui all’art. 20 del D. Lgs. n. 75/2017, così come modificato dalla legge n. 160/2019, dalla legge n. 8 del 28 febbraio 2020 e dalla Leggen. 21 del 26 febbraio 2021”. È il 31 dicembre 2021 il limite temporale entro cui è possibile maturare il requisito di almeno tre anni di servizio, anche non continuativi, negli ultimo otto anni. La scadenza dell’avviso di ricognizione, firmato dal commissario straordinario Alessandro Caltagirone, è fissata al  29 gennaio 2022 e le istanze devono essere trasmesse tramite PEC.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche