Policlinico Giaccone, due casi di Coronavirus tra gli operatori sanitari

17 Agosto 2020

Si tratta di un'infermiera e un'operatrice socio-sanitaria, entrambe tra i passeggeri del pullman Trapani-Palermo dove era stato scoperto un caso di positività. Tamponi negativi per chi è venuto in contatto con loro.

 

di

PALERMO. Due casi di Coronavirus tra gli operatori sanitari del Policlinico Giaccone: si tratta di un’infermiera e un’operatrice socio-sanitaria, entrambe tra i passeggeri del pullman Trapani- Palermo della “Segesta” dove nei giorni scorsi era stato scoperto un caso di positività.

Come da protocollo anti-contagi è già stata effettuata la sanificazione straordinaria sia del Pronto Soccorso (dove lavora l’infermiera) che del reparto di Gastroenterologia (dove lavora l’altra dipendente positiva).

Inoltre sono risultati tutti negativi i tamponi effettuati per coloro che sono venuti in contatto con le due donne, le quali erano state subito sospese dal servizio e inviate in isolamento domiciliare.

Contattato da Insanitas (clicca qui), il commissario straordinario Alessandro Caltagirone sottolinea: «La situazione è serena e non c’è alcun rischio che scoppi un focolaio all’interno del Policlinico».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV