Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

Policlinici

I dettagli

Policlinico “Giaccone”, arriva la proroga di 229 contratti “Covid”

Sarebbero dovuti scadere il primo luglio ma sono stati prorogati fino al 31 dicembre di quest’anno.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Sarebbero dovuti scadere il primo luglio ma sono stati prorogati fino al 31 dicembre di quest’anno 229 contratti di lavoro a tempo determinato che erano stati stipulati per fronteggiare l’emergenza Covid-19 al Policlinico “Giaccone” di Palermo. In particolare sono stati confermati 154 infermieri, 51 OSS, 18 tecnici di laboratorio, 4 tecnici di radiologia e 2 fisioterapisti. La possibilità di prorogare i contratti è data dalla circolare dell’Assessorato alla Salute del 11/12/2020 con la quale invitava le aziende del Sistema Sanitario Regionale a “conferire, prorogare o rinnovare per la durata di anni uno, i contratti a tempo determinato per tutte quelle discipline e profili professionali ritenuti necessari a fronteggiare le esigenze organizzative di propria competenza, nonché ad assicurare il mantenimento dei LEA e di tutte le attività emergenziali di contrasto alla diffusione del contagio da Coronavirus”.

Tuttavia gli incarichi appena conferiti potranno essere revocati prima della scadenza prevista a seguito di assunzioni a tempo indeterminato, mediante diverse procedure di reclutamento del personale, o a seguito del venire meno delle esigenze straordinarie e urgenti di natura epidemiologica. Per assicurare la prosecuzione del lavoro dei contrattisti saranno spesi circa 2 milioni e 200 mila euro di retribuzione lorda, oltre gli oneri sociali a carico dell’azienda per 700 mila euro. Per i 51 OSS invece è stata previsto un costo di 530 mila euro di retribuzione lorda e 167 mila euro a carico dell’azienda per gli oneri sociali.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati