Policlinici

Il monito

Policlinico di Palermo, Volo in visita ai cantieri: «Non accetteremo ulteriori ritardi»

Sopralluogo dell'assessore alla Salute per verificare l'avanzamento dei lavori in Chirurgia e nel nuovo pronto soccorso.

Tempo di lettura: 1 minuto

«Non permetteremo che ci siano ulteriori ritardi nella consegna dei nuovi padiglioni di chirurgia e del nuovo pronto soccorso del Policlinico di Palermo. Verificherò personalmente che sia così». Lo ha detto l’assessore regionale alla Salute, Giovanna Volo, che oggi ha effettuato un sopralluogo nei cantieri dell’ospedale universitario per verificarne lo stato di avanzamento.

«Dopo aver registrato uno slittamento inatteso nei tempi di consegna- ha proseguito Volo- abbiamo deciso di venire a verificare direttamente e continueremo a monitorare lo svolgimento dei lavori fino al completamento definitivo. Lo faremo assieme a Università e Azienda attraverso l’assessorato e il dipartimento regionale tecnico guidato da Salvatore Lizzio, neo coordinatore della struttura commissariale per il potenziamento della rete ospedaliera siciliana».

In particolare, al Policlinico saranno realizzati il nuovo pronto soccorso, quattro sale operatorie e un reparto di degenza post-operatoria. Anche il presidente della Regione Renato Schifani aveva visitato i cantieri in una delle sue prime uscite dopo l’insediamento. «Questi lavori- conclude l’assessore Volo- consentiranno di gestire, con la dovuta e alta specificità professionale, i casi dei pazienti che si rivolgeranno all’ospedale universitario. Un importante traguardo per tutta la città».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche