Policlinici

L'annuncio

Policlinico di Palermo, istituto il Comitato etico locale

Presidente Marcello Mezzatesta, vice Carla Cannizzaro. Ecco gli obiettivi e tutti i componenti.

Tempo di lettura: 2 minuti

PALERMO. Presso il Policlinico Giaccone è stato istituto il Comitato etico locale (CEL) “Palermo 1”. Del Comitato, che ha il compito di valutare gli aspetti etici, scientifici e metodologici degli studi proposti, fanno parte alcune figure professionali individuate secondo i criteri dettati dal Ministero della Salute e dalle norme in vigore.

Sono componenti del CEL:
· Dr. Luigi Aprea – delegato dal Direttore Sanitario, clinico
· Prof. Marcello Mezzatesta, clinico
· Prof. Giuseppe Badalamenti, clinico
· Prof. Mario Barbagallo, clinico
· Dott. Luigi Galvano, medico di Medicina Generale territoriale
· Dott. Giuseppe Montalbano, pediatra
· Prof. Claudio Costantino, biostatistico
· Prof.ssa Carla Cannizzaro, farmacologo
· Dott. Andrea Pasquale, farmacista ospedaliero
· Prof.ssa Antonina Argo, medico Legale
· Dott. Luciano Sesta, esperto di Bioetica
· Rappresentante dell’area delle professioni sanitarie: Dott. Marcello Noto
· Rappresentante delle associazioni di pazienti o di cittadini impegnati sui temi della salute: Dott. Francesco La Placa
· Esperto in dispositivi medici: Ing. Alessandro D’ Aquila.

Come membri a chiamata sono stati individuati: il Prof. Emanuele Grassedonio, esperto clinico nel settore delle procedure tecniche, diagnostiche e terapeutiche invasive e seminvasive; il Prof. Giorgio Stassi, esperto genetico; l’Ingegnere clinico Marika Pia Scozzaro; il Dott. Paolo Russo, esperto in nutrizione. I membri del comitato etico restano in carica 3 anni, e il mandato non può essere rinnovato consecutivamente più di una volta.

Nel corso della prima riunione il comitato ha eletto per acclamazione come presidente il professore Marcello Mezzatesta che ha designato come sua vice la professoressa Carla Cannizzaro, docente di farmacologia.

La Segreteria tecnico scientifica del CEL è la stessa del Comitato etico territoriale nominato dall’Assessorato regionale della Salute, e ne fanno parte: Sig.ra Grazia Scalici, in qualità di responsabile, e come componenti Dott.ssa Gabriella Donzelli, Sig.ra Anna Maria Leto, Sig.ra Gaetana Saletta.

Adesso il prossimo atto del Comitato sarà quello di redigere un regolamento che dettagli compiti, modalità di funzionamento e regole di comportamento dei componenti e dell’Ufficio di segreteria tecnico-scientifica, unica struttura tecnica deputata all’attività di istruttoria, validazione, gestione e archiviazione della documentazione relativa agli studi e le sperimentazioni cliniche esaminate.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche