Policlinici

L'annuncio

Policlinico di Messina, infermieri in arrivo: scongiurato lo sciopero

Esperito in prefettura il tentativo di raffreddamento dopo lo stato di agitazione proclamato dal sindacato Nursind.

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. Esperito oggi in prefettura a Messina il tentativo di raffreddamento dopo lo stato di agitazione al Policlinico proclamato dal sindacato Nursind, a causa della grave carenza di personale. Scongiurato così lo sciopero.

“Il commissario in persona- spiega Massimo Latella, segretario aziendale del Nursind- ha garantito che una volta terminata la pubblicazione della graduatoria che è stata stilata dopo il bando emanato qualche settimana fa per reclutare infermieri, verranno assunte tutte le unità previste per coprire i posti carenti e supportare il personale man mano che i colleghi andranno in ferie”.

Ivan Alonge, segretario territoriale Nursind, esprime “grande soddisfazione per il risultato che allevierà le drammatiche condizioni assistenziali che esistono in azienda”. Andrea Ficarra, Rsu del Nursind, ha anche parlato della richiesta di medici per il pronto soccorso generale la cui carenza provoca gravi disagi per l’utenza e per i tempi di tutto l’iter diagnostico terapeutico. Inoltre è stato messo l’accento anche sull’inadeguatezza della struttura del padiglione C”.

Il Nursind ha anche sottolineato l’esigenza estrema di accelerare l’inserimento degli operatori sociosanitari in tutti i turni, anche in quelli notturni. “Nel frattempo – conclude Latella – si aspetta con fiducia la pubblicazione della graduatoria attesa per questo fine settimana per assumere il personale e dare una boccata d’ossigeno ai colleghi ormai stremati”.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche