Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
Policlinico di Messina prelievo organi maxi tumore adenomi ipofisari meningite energia elettrica portale web tumori neuroendocrini

Policlinici

Diagnostica molecolare

Policlinico di Messina, al via i test per individuare le varianti del Coronavirus

Si tratta di un supporto fondamentale, in questa fase della pandemia, fornito agli organismi sanitari preposti al contenimento del Covid-19.

Tempo di lettura: 1 minuto

MESSINA. L’A.O.U. “Martino” di Messina rende noto che i propri laboratori hanno avviato la diagnostica molecolare per l’individuazione delle varianti SARS-CoV-2. Grazie al lavoro svolto dalle strutture dirette dai proff. Giuseppe Mancuso e Teresa Pollicino, l’Azienda fornisce ora alle strutture sanitarie preposte al controllo- a livello locale, regionale e nazionale- riscontri sulle cosiddette varianti “inglese”, “sudafricana”, “brasiliana”, “nigeriana”, “californiana”, “scozzese” e sarà inoltre in grado di aggiornare gli esami rispetto ad altre eventuali varianti.

I test diagnostici eseguiti prevedono l’utilizzo del sequenziamento di Sanger dell’intero gene “S”, che codifica per la proteina virale Spike, e del Next-Generation-Sequencing (NGS) dell’intero genoma di SARS-CoV2. Già nei giorni scorsi, gli esami effettuati presso l’Azienda avevano permesso, tra l’altro, di individuare i 2 casi di “variante inglese” contestualizzati a Castell’Umberto. Si tratta di un supporto fondamentale, in questa fase della pandemia, fornito agli organismi sanitari preposti al contenimento del Covid-19. Un impegno che, ovviamente, si aggiunge all’attività di analisi dei tamponi che prosegue ormai da un anno.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati