Policlinici

L'annuncio

Policliclinico Giaccone, criticità strutturali: sospesa la Cardiochirurgia in emergenza

Deterioramento di una parte del controsoffitto della terapia intensiva cardio-toraco-vascolare. Al via i lavori di rifacimento.

Tempo di lettura: 1 minuto

PALERMO. Il Policlinico Giaccone ha sospeso temporaneamente l’attività di cardiochirurgia in emergenza a causa di alcune criticità strutturali rilevate negli spazi della terapia intensiva cardio-toraco-vascolare diretta dalla professoressa Cesira Palmeri di Villalba.

Il Commissario straordinario dell’Azienda ospedaliera universitaria, Maria Grazia Furnari, ha disposto immediatamente l’intervento dei tecnici e afferma: «Stiamo procedendo con ogni opportuna sinergia al ripristino delle condizioni di piena di sicurezza e agibilità dei locali interessati al fine di garantire la sicurezza del personale e dei pazienti. I tecnici hanno constatato il deterioramento di una parte del controsoffitto ed entro oggi, terminate le verifiche, inizieranno i lavori di rifacimento».

La Direzione sanitaria di presidio ha dato comunicazione della temporanea sospensione dell’attività cardiochirurgica al 118 e agli ospedali cittadini affinchè eventuali casi urgenti possano essere indirizzati verso gli altri nosocomi. Nel frattempo, saranno garantiti solo i pazienti interni con il supporto delle altre terapie intensive del Dipartimento di Emergenza- Urgenza diretto dal professore Antonino Giarratano.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche