ASP e Ospedali

I dettagli

Piano regionale della prevenzione, operativa la rete “Salus-Scuole SHe Sicilia”

L'iniziativa nasce da una sinergia tra l'Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia e il Dipartimento Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico.

Tempo di lettura: 2 minuti

È operativo il Programma Predefinito 1 del Piano Regionale della Prevenzione 2020-2025 con l’istituzionalizzazione della rete “Salus–Scuole SHe Sicilia”. L’iniziativa nasce da una sinergia tra l’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia, diretto da Giuseppe Pierro e il Dipartimento Attività Sanitarie e Osservatorio Epidemiologico (DASOE) dell’Assessorato alla Salute, diretto da Salvatore Requirez.

Gli obiettivi principali e le linee della programmazione regionale, che sarà presentata in copartecipazione al workshop nazionale organizzato dal Ministero della Salute il 17 aprile 2023, sono stati illustrati stamattina nel corso di un incontro interistituzionale regionale che si è svolto nella sede dell’USR. È in questo ambito di collaborazione e condivisione che l’U.S.R. e il D.A.S.O.E. operano per la Promozione della Salute in modo integrato e interdisciplinare. In particolare, l’alleanza Scuola-Sistema Sanitario punta a sviluppare salute e benessere nel contesto scolastico attraverso interventi e azioni di co-progettazione e co-costruzione di ambienti educativi sfidanti, accoglienti e innovativi.

All’incontro hanno partecipato Giuseppe Pierro, direttore generale USR per la Sicilia; i dirigenti scolastici della Rete “SALUS – Rete She Sicilia”; i referenti provinciali dell’Educazione alla Salute; Angela Fontana, dirigente con funzione tecnico-ispettivo; Francesco Grasso Leanza, dirigente Servizio 5 DASOE; Maria Paola Ferro, dirigente Unità operativa Sorveglianza dei determinanti e delle dipendenze; Antonella Costa, dirigente Asp Palermo.

Salvatore Requirez (foto Insanitas)

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche