Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui

ASP e Ospedali

Per il trattamento

Pazienti con ictus, simulazioni nei Pronto soccorso dell’Asp di Ragusa

Dall'arrivo al trattamento con trombolisi.

Tempo di lettura: 1 minuto

MODICA. All’Asp di Ragusa continuano le simulazioni del percorso del paziente con ictus dall’ingresso al Pronto Soccorso al trattamento con trombolisi.

La trombolisi è un trattamento farmacologico che agisce sul coagulo di sangue che ha causato l’ictus. L’ictus è una patologia che va trattata nel più breve tempo possibile ed è la prima causa di disabilità e la seconda di morte in tutto il mondo.

La simulazione si è svolta a Modica, a Ragusa e a Vittoria, quest’ultima sede della stroke unit, l’unità per il ricovero e la cura dell’ictus che coordinerà le attività nei presidi ospedalieri della provincia di Ragusa.

Quando una persona è colpita da un ictus, la corsa contro il tempo è tutto. Prima si interviene meno saranno i danni provocati dalla patologia che si manifesta all’improvviso ma con chiari segni che bisogna saper cogliere oltre, naturalmente, ad una equipe medica anch’essa preparata ad intervenire in tempi velocissimi.

Infatti, l’obiettivo di questo percorso di formazione è quello di abbreviare i tempi di intervento sui pazienti rendendo possibile il trattamento anche a Modica e Ragusa oltre che a Vittoria, unico punto dove ad oggi viene eseguito.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati