Passeggero colto da malore: autista dell’Ast si improvvisa soccorritore e lo porta in ospedale con il bus

6 Luglio 2016

È accaduto con lieto fine a Caltagirone: Saverio Rummolino invece di attendere l'ambulanza ha deciso di portare in ospedale direttamente con l'automezzo dell'Ast un anziano svenuto mentre era a bordo. Il plauso del presidente Massimo Finocchiaro.

 

di

CALTAGIRONE. Un passeggero colto da malore e l’autista che non esita a modificare il percorso del bus per portarlo in ospedale e ricevere le cure mediche. È accaduto a Caltagirone, protagonista l’autista dell’Ast, Saverio Rummolino.

Era in servizio alla guida di un bus di linea quando improvvisamente un anziano che era a bordo si è sentito male, respirava male ed è svenuto. Un altro passeggero, Giuseppe Satariano, maestro di arti marziali è intervenuto praticandogli alcune manovre per liberargli le vie respiratorie. Un’azione provvidenziale che ha consentito all’anziano di riprendersi.

A quel punto l’autista, che preventivamente aveva richiesto l’intervento del 118 e che dalla sala operativa gli avevano risposto che l’ambulanza sarebbe arrivati non prima di 15 minuti, si è diretto all’ospedale perché il pensionato potesse ricevere le cure al più presto.

«Il senso di dedizione e soprattutto il senso civico mostrato in questa circostanza dall’autista Rummolino meritano il plauso di tutta l’Azienda. Esprimo il profondo e sincero ringraziamento mio e di tutta la Società che rappresento- commenta il presidente Massimo Finocchiaro– per la professionalità e lo spirito di solidarietà del nostro autista. Grazie anche alla presenza del signor Satariano, non ha esitato a intervenire tempestivamente affinché l’anziano passeggero potesse ricevere le cure dei medici. Un comportamento questo che, fra l’altro, è stato molto apprezzato dagli altri passeggeri che in quel momento erano a bordo del bus».

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV