Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
laser glaucoma incontinenza urinaria oncologia medica psicologico gestanti prenatale neonato muore ospedali trapani ringraziamento fototerapia cup cataratta melanoma cornee

ASP e Ospedali

Tragedia al Sant'Antonio Abate

Partoriente muore all’ospedale di Trapani: salvato il neonato, parte un’indagine interna

Tragedia al Sant'Antonio Abate: la donna ha avuto un arresto cardiocircolatorio. Un taglio cesareo urgente ha permesso di far nascere il bimbo.

Tempo di lettura: 1 minuto

TRAPANI. Stanotte una donna in stato di gravidanza è morta all’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani, mentre il bambino con un cesareo è stato salvato.

A.N., 26 enne, alle 20,55 di ieri sera, secondo quanto riferito dai sanitari nella relazione di servizio, si è presentata al Pronto soccorso ostetrico dell’ospedale, dichiarando una piccola perdita ematica. Alle 21 è stato effettuato un tracciato cardiotocografico, e che ha evidenziato alle 21,40 uno stato normale di vitalità del nascituro e condizioni generali della donna nella norma, che rimane in attesa di un secondo controllo.

Alle 23,50 la donna ha un improvviso malore con arresto cardiocircolatorio, accasciandosi al suolo mentre parlava con la madre. Alle 24 è stato eseguito un taglio cesareo urgente, con estrazione del neonato vivo, del peso di 3,2 kg.

La direzione sanitaria dell’Asp di Trapani, ha comunque individuato una commissione interna, coordinata dal direttore del presidio Francesco Giurlanda, per verificare i fatti.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati