Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
menopausa carenza sangue direttori ospedale Papardo accorpamento genetica consultivo ipovedenti

ASP e Ospedali

L'annuncio

Papardo, nuovo percorso terapeutico per il Parkinson

Attivo presso la U.O.C. di Neurologia. Riccardo Marano, neurologo facente parte del gruppo di lavoro provinciale dedicato alla MP, sarà il referente per la struttura.

Tempo di lettura: 1 minuto

È attivo presso l’AO Papardo di Messina il nuovo percorso terapeutico dedicato ai pazienti affetti da malattia di Parkinson. Presso la U.O.C. di Neurologia è avviato il percorso diagnostico e terapeutico per la MP così come stabilito dall’accordo inter-aziendale per un approccio multidisciplinare e di rete. Riccardo Marano, neurologo dell’AO Papardo facente parte del gruppo di lavoro provinciale dedicato alla MP, sarà il referente per la struttura.

L’approccio multidisciplinare distribuito sul territorio secondo specifiche settorialità cliniche, garantirà una maggiore assistenza al paziente che a causa della complessità della malattia, può avere la necessità di interfacciarsi con specialisti diversi a seconda anche delle esigenze.

I Percorsi Diagnostici Terapeutici Assistenziali (PDTA) messi in relazione tramite accordo intra-aziendale sono stati sottoscritti dai direttori sanitari delle aziende dell’Area Metropolitana, nella fattispecie Asp, AOU “Martino”, IRCSS Bonino Pulejo e AO Papardo.

«L’accordo mira a garantire un percorso dedicato per chi è affetto dalla malattia di Parkinson- afferma il Direttore Sanitario dell’A.O. Papardo, Giuseppe Ranieri Trimarchi– in modo da offrire prestazioni mirate e multidisciplinari. Il fine è quello di accorciare il percorso del paziente per facilitarlo ma soprattutto dare maggiori prestazioni mirate in base alle specificità della condizione».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati