ASP e Ospedali

La Buona Sanità

Papardo, intervento chirurgico con tecnologia “HA3D” di realtà aumentata

Dall'ospedale messinese sottolineano: «Eseguito per la prima volta in Italia per una Emicolectomia Destra Laparoscopica per una neoplasia stenosante del colon destro».

Tempo di lettura: 2 minuti

MESSINA. «Il dott. Edoardo Saladino, chirurgo oncologo presso l’UOC di Chirurgia Generale Oncologica del Papardo, diretta dal Prof. N. Gullà, ha eseguito per la prima volta in Italia una Emicolectomia Destra Laparoscopica per una neoplasia stenosante del colon destro avvalendosi del supporto della tecnologia di ricostruzione tridimensionale custom made Hyper Accuracy 3D® (HA3D®) associata all’innovativo software “ICON3DTM“. Lo fanno sapere con una nota dall’azienda ospedaliera messinese.

Il software, realizzato dall’azienda torinese Medics, consente, attraverso il ricorso alla Realtà Aumentata, di visualizzare e manipolare intraoperatoriamente il modello anatomico HA3D® in modalità touchless, così da fondere l’immagine reale con quella virtuale al fine di eseguire una chirurgia di precisione per ogni singolo paziente. Questo tipo di tecnologia in dotazione al Papardo viene usata non solo per la chirurgia Colo-Rettale ma anche per la chirurgia Epatobiliopancreatica ponendo la stessa Azienda come unico centro da Napoli in giù ad utilizzarla.

Soddisfazione è espressa da Mario Paino, direttore generale delPapardo: «Un risultato straordinario per la nostra equipe di chirurgia e un traguardo fondamentale per la città di Messina. Un ringraziamento va fatto al Prof. Gullà e alla Direzione Generale dell’AO Papardo per aver creduto in questo progetto e, naturalmente, all’Azienda Medics per il supporto e l’ideazione di questa innovativa tecnologia».

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati

    Leggi anche