Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
siracusa prelievo organi ospedale Siracusa crollo

ASP e Ospedali

Fegato, reni e cornee

Ospedale Umberto I di Siracusa, prelievo di organi da una donna

Deceduta per emorragia cerebrale e ricoverata nel reparto di Rianimazione. L’equipe chirurgica dell'ISMETT ha prelevato fegato e reni mentre l'equipe oculistica dell'Umberto I ha prelevato le cornee che sono state trasferite alla Banca degli Occhi.

Tempo di lettura: 1 minuto

SIRACUSA. Un prelievo multiorgano è stato eseguito questa notte all’ospedale Umberto I di Siracusa. L’opportunità è stata data grazie alla decisione dei familiari di una donna di 73 anni, deceduta per emorragia cerebrale e ricoverata nel reparto di Rianimazione del presidio ospedaliero Umberto I di Siracusa.

La procedura, con il supporto organizzativo della Direzione medica di presidio, è stata coordinata dal responsabile dell’Ufficio locale Trapianti Graziella Basso con l’intervento del personale medico, infermieristico e tecnico dell’ospedale aretuseo e dell’Ismett di Palermo.

L’equipe chirurgica dell’Ismett ha prelevato fegato e reni mentre l’equipe oculistica dell’Umberto I ha prelevato le cornee che sono state trasferite alla Banca degli Occhi.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali
    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati