Resta sempre aggiornato!

Unisciti al nostro canale Telegram.

Clicca qui
ospedale umberto I paziente arresto cardiaco ecografo stanza relax malattie infermieri

ASP e Ospedali

Il primo bilancio

Ospedale Umberto I di Enna, successo per l’apertura domenicale degli ambulatori di Cardiologia

Nell'ambito delle iniziative messe in campo al fine di ridurre i tempi di attesa per le prestazioni specialistiche

Tempo di lettura: 1 minuto

Positivi i risultati dell’iniziativa pilota dell’Asp di Enna presso il Reparto di Cardiologia – UTIC dell’Ospedale Umberto I che, nell’ambito delle iniziative messe in campo al fine di ridurre i tempi di attesa per le prestazioni specialistiche e per il potenziamento della funzione CUP, ha effettuato prestazioni specialistiche, aggiuntive rispetto all’ordinaria offerta, anche nella giornata di domenica.

Il bilancio delle prime 4 domeniche (25 agosto; 1, 8 e 15 settembre), con ambulatori disponibili dalle 8 alle 14, è stato di circa 60 prestazioni (15 in media per ciascuna mezza giornata) tra visite, elettrocardiogrammi ed ecocolordoppler vascolari.

L’Asp manterrà l’apertura domenicale per le prestazioni di cardiologia, sempre nella fascia oraria indicata, prenotabili sia attraverso il numero verde e gli sportelli fisici sia mediante il web-cup, da pc o cellulare.

Il ticket, nelle more della messa a regime di ulteriori sistemi di riscossione automatica, già previsti, potrà essere pagato, come di consueto, tramite Lottomatica e c/c postale in quanto l’apertura di uno sportello CUP di domenica per la riscossione presso l’Ospedale Umberto I sarebbe stata garantita, come preannunciato, solo per le 4 domeniche della fase di avvio dell’iniziativa.

Contribuisci alla notizia
Invia una foto o un video
Scrivi alla redazione




    1

    Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)


    Informativa sul trattamento dei dati personali

    Con la presente informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi del Regolamento UE 679/2016, InSanitas, in qualità di autonomo titolare del trattamento, La informa che tratterà i dati personali da Lei forniti unicamente per rispondere al messaggio da Lei inviato. La informiamo che può trovare ogni altra ulteriore informazione relativa al trattamento dei Suoi dati nella Privacy Policy del presente sito web.

    Contenuti sponsorizzati