prelievo cornee

Ospedale “Umberto I” di Enna, prelievo di cornee da un paziente deceduto

28 Novembre 2018

Effettuato grazie al consenso dei familiari.

 

di

ENNA. Effettuato un prelievo di cornee da un paziente deceduto presso l’Unità Operativa di Rianimazione del Presidio Ospedaliero Umberto I di Enna.

«Nel pomeriggio del 22 novembre- dichiara il Coordinatore Locale per i prelievi dell’ASP di Enna, Angela Cancaro- si è proceduto al prelievo di cornee da un paziente deceduto per arresto cardiaco. Il prelievo è stato eseguito qualche ora dopo l’avvenuta morte cardiaca. Ciò è stato possibile grazie al consenso dei familiari. Le cornee sono state inviate alla Banca delle Cornee».

Il grande gesto di solidarietà da parte dei familiari del donatore e la professionalità di chi in questo settore è impegnato da anni hanno reso possibile un evento finalizzato a migliorare la vita di coloro che ripongono nel trapianto la loro unica speranza.

La Direzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Enna ringrazia la famiglia del donatore, gli infermieri del Coordinamento Locale per i prelievi Giovanni Iannello e Fabio Guarneri, i medici Domenico Giustino e Luigi Messina del reparto di Oculistica, il personale di Anestesia e Rianimazione, la Direzione Sanitaria di Presidio e il Centro Regionale dei Trapianti.

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE...

Seguici su Facebook

Made with by DRTADV